hero-image

Assistenza speciale

Servizi per la salute e l’accessibilità in viaggio

Linee guida per i viaggi in gravidanza

Per le mamme in attesa, il nostro obiettivo è garantire che il viaggio sia il più confortevole e sicuro possibile. Ecco cosa c’è da sapere:

Limiti di viaggio

Se siete oltre la 34ª settimana di gravidanza (32ª settimana per i gemelli), vi chiediamo di aspettare fino all’arrivo del bambino per il vostro prossimo volo con noi.
Autorizzazione medica

A partire dalla 28a settimana, dovrete fornire un certificato medico, rilasciato entro 6 giorni dal volo, che confermi la vostra idoneità al volo.

Responsabilità

La vostra salute e quella del vostro bambino non ancora nato sono le nostre priorità. Siate certi che ci dedichiamo alla vostra cura nell’ambito delle nostre Condizioni Generali di Trasporto.

Servizi di assistenza speciale

Siamo qui per supportare i passeggeri che necessitano di un aiuto extra, tra cui:

Supporto per sedie a rotelle: La mobilità non dovrebbe mai essere un ostacolo al viaggio.
Assistenza sensoriale: Per chi ha problemi di udito o di vista.
Disabilità invisibili: Siamo addestrati e pronti a soddisfare le vostre esigenze.

Se avete bisogno di assistenza speciale, vi preghiamo di informare il nostro call center almeno 48 ore prima del volo. Chiamateci al numero +356 212 55 212.

La nostra posizione sulle barelle

Per garantire la sicurezza e il comfort di tutti i passeggeri, attualmente non siamo in grado di ospitare barelle a bordo.

Ossigeno durante il volo

Ossigeno personale: Per motivi di sicurezza, i passeggeri non possono portare con sé le proprie scorte di ossigeno.
Ossigeno medico: se avete bisogno di ossigeno medico durante il volo, vi copriamo noi. È sufficiente informare il nostro call center con almeno 48 ore di anticipo. Chiamateci al numero +356 212 55 212.

Concentratori di ossigeno portatili (POC)

Approvazione per i POC: Dispositivi come le macchine CPAP, che non contengono gas compressi o ossigeno liquido, sono i benvenuti a bordo. Questi devono essere approvati in anticipo e possono essere portati come articolo aggiuntivo.
Notifica pre-volo: Contattare il nostro call center almeno 48 ore prima del volo per confermare il POC. Chiamateci al numero +356 212 55 212.

Politica sugli ausili per la respirazione

Per garantire la sicurezza di tutti i passeggeri a bordo, non sono consentiti ausili per la respirazione contenenti gas compressi o ossigeno liquido.

Avete bisogno di ulteriori informazioni?

Il nostro team è pronto ad assistervi in caso di ulteriori domande o disposizioni speciali. Contattateci e cerchiamo di rendere la vostra esperienza di viaggio piacevole e senza intoppi. Chiamateci al numero +356 212 55 212 per ulteriore assistenza.

Domande Frequenti

Quali informazioni dovrebbe includere il certificato medico per le viaggiatrici in gravidanza dopo la 28ª settimana?

Per le viaggiatrici in gravidanza che volano dopo la 28ª settimana, il certificato medico deve includere la data prevista del parto, la conferma che la gravidanza sia senza complicazioni e l’affermazione che la viaggiatrice sia idonea al volo. Deve essere rilasciato da un operatore sanitario entro 6 giorni dalla data del volo.

Ci sono restrizioni o raccomandazioni specifiche per i posti a sedere per le viaggiatrici in gravidanza sui vostri voli?

Si consiglia alle viaggiatrici in gravidanza di scegliere posti che offrano il massimo comfort e facilità di movimento, tipicamente un posto vicino al corridoio e al bagno. Sebbene non imponiamo restrizioni specifiche per i posti a sedere, incoraggiamo le future madri a considerare il proprio comfort e sicurezza nella selezione del posto.

Cosa succede se una viaggiatrice in gravidanza va in travaglio durante un volo?

Nell’improbabile evento che una viaggiatrice in gravidanza vada in travaglio durante il volo, il nostro equipaggio è addestrato a fornire primo soccorso e assistenza fino a quando l’aereo può atterrare e i professionisti medici possono prendere il controllo. Tuttavia, sconsigliamo vivamente i viaggi aerei oltre la 34ª settimana di gravidanza (32ª settimana per gemelli) per minimizzare questo rischio.

C’è un costo aggiuntivo per i servizi di assistenza speciale forniti alle viaggiatrici in gravidanza?

I servizi di assistenza speciale, come il supporto con sedia a rotelle o assistenza sensoriale, vengono forniti alle viaggiatrici in gravidanza senza costi aggiuntivi. Il nostro obiettivo è garantire che il loro viaggio sia il più confortevole e sicuro possibile

Ready to transform your travel experience?

Sign up to Universal Air’s newsletter and be the first to explore new destinations and grab exclusive offers

Iscrizione e-mail non riuscita! Per favore riprova